I video Aziendali

Video aziendali: concept, video istituzionale, HR, marketing e vendita

Un prodotto di videomaking può essere utilizzato con moltissime finalità all’interno di un’azienda. Analizziamo alcune delle più comuni tipologie di video aziendali, tenendo sempre a mente che un prodotto di qualità nasce sempre dalle mani di un team di grande esperienza.

Concept video

Il concept video è un prodotto visivo che si focalizza su un aspetto particolare dell’azienda o di un prodotto. Può servire, tra le molte funzioni, a:

  • Fare marketing online e offline
  • Spiegare le peculiarità di un nuovo prodotto al team
  • Spiegare con semplicità le caratteristiche di un prodotto ad un cliente

Video istituzionale

Generalmente il video istituzionale è un prodotto realizzato per presentare un’azienda o uno stabilimento o un reparto al pubblico e ai clienti. Questo tipo di video può essere richiesto per arricchire un sito, per fornire informazioni e spiegazioni a potenziali clienti, per una convention o un convegno di formazione, per una manifestazione allargata come una fiera.

HR

Quale azienda potrebbe funzionare senza un team di risorse umane (HR) che sa come selezionare il personale e come assegnarlo alle varie mansioni? Ogni azienda si poggia sul contributo che ogni persona può fornire all’intera operazione di lavoro.

Un video professionale per HR può essere usato per:

  • Cercare candidati
  • Ringraziare lo staff e motivarlo in un’occasione speciale.

Marketing

Creare un contatto con i nuovi clienti è il primo, decisivo passo per firmare nuovi contratti e aumentare il fatturato. Il video ha infinite possibilità espressive. Con un video puoi spiegare, informare, illustrare, emozionare, convincere: esattamente come puoi fare con la pubblicità scritta, ma con l’enorme vantaggio di avere dalla tua parte il potere delle immagini, inequivocabili e facili da imprimere nelle mente dei tuoi ascoltatori e potenziali clienti.

Per la vendita: il case study degli e-commerce

Forse non sai che gli e-commerce che offrono schede dei prodotti contenenti anche video tendono a registrare tassi di conversione e di vendita più elevati rispetto ai concorrenti. A seconda del tipo di prodotto in vendita un video può essere di grande aiuto per consentire al cliente di farsi un’idea più precisa dell’oggetto: pensa ad esempio al settore della moda, in cui una modella può muoversi nell’abito e mostrarne la fluidità e il tessuto, oppure a quello tecnico, dove un modello in 3D che ruota rende più semplice per i clienti intuire forme e dimensioni del prodotto.

Fonte: sportello PMI

Articoli recenti

Categorie

Blog

Ti potrebbe interessare

Novità Faitools SRL

BlogFAITOOLS riparte con nuovissime promozioni e con nuove partnership molto interessanti nel settore DELLA MARCATURA LASER con il nostro nuovo…
CONTINUA A LEGGERE
Menu