Renishaw e la tecnologia a laser blu per macchine utensili

Renishaw e la tecnologia a laser blu per macchine utensili

Renishaw amplia la propria gamma di soluzioni di misura con tecnologia a laser blu per macchine utensili mettendo l’accento sulla ripetibilità

 

In occasione di EMO Milano 2021, Renishaw, leader mondiale nelle tecnologie di misura, presenterà

NC4+ Blue, la nuova generazione di sonde di presetting utensili senza contatto. Il nuovo sistema sarà solo una delle molteplici soluzioni di smart factory per il controllo dei processi proposte da Renishaw e progettate per aiutare le officine a ottimizzare le proprie capacità produttive.

Partendo dalla base dell’ultimo sistema di presetting utensili senza contatto NC4+ Blue, presentato a EMO Hannover 2019, questa nuova versione riprende molte delle eccellenti caratteristiche dell’originale, ma ha un design ultracompatto ed è disponibile in quattro formati diversi, con spazi operativi che vanno da 55 a 240 mm. Anche la ripetibilità delle misure è stata migliorata in tutta la gamma, arrivando ad appena +/- 0,5 micron nelle taglie più piccole.

 

Maggiore accuratezza delle macchine

Grazie all’innovativa tecnologia con laser blu e alle nuove ottiche, i sistemi NC4+ Blue di Renishaw migliorano significativamente l’accuratezza delle misure e consentono di lavorare i componenti con maggiore precisione ed efficienza.

 

Rispetto alle sorgenti laser rosse, che costituiscono lo standard nei sistemi di presetting utensili senza contatto, la tecnologia Renishaw con laser blu ha una lunghezza d’onda inferiore, che garantisce una geometria del fascio ottimizzata. Queste caratteristiche consentono di misurare utensili molto piccoli e di ridurre gli errori di misura fra un utensile e l’altro, fattore molto importante quando si devono eseguire lavorazioni utilizzando una grande varietà di utensili.

Per maggiori informazioni, visita lo stand Renishaw a EMO Milano (4-9 ottobre 2021)

Misure accurate, rapide e affidabili

I sistemi NC4+ Blue sfruttano il pacchetto software Renishaw per il presetting utensili senza contatto, il quale  viene costantemente aggiornato per assicurare misure sempre più rapide e affidabili anche in condizioni ostili come in elevata presenza di refrigerante. Il software adotta una tecnologia con ottimizzazione automatica che controlla gli spostamenti dell’utensile in ingresso e in uscita dal fascio, riducendo al minimo i movimenti inutili e abbreviando il tempo ciclo. Inoltre, include una serie di funzionalità molto utili, come ad esempio la modalità di misura doppia, che permette di misurare l’utensile in uscita dal fascio o come l’opzione di pulizia avanzata che mantiene l’utensile libero da impurità e refrigerante durante la misura. Anche i cicli per misurare il profilo e l’eccentricità dell’utensile sono stati migliorati al fine di accrescere l’affidabilità e fornire nuove funzionalità agli utenti più esperti.

Per maggiori informazioni, visita lo stand Renishaw a EMO Milano (4-9 ottobre 2021)

Massima protezione delle ottiche

 Le condizioni all’interno di un centro di lavoro sono estremamente difficili a causa dell’abbondante presenza di sostanze contaminanti come trucioli e refrigerante. Il refrigerante nebulizzato può saturare l’aria e ricoprire rapidamente tutte le superfici ottiche esposte. A prescindere dal design, tutti i sistemi laser di presetting utensili funzionano correttamente solo se le ottiche sono pulite e il percorso del fascio è libero da ostruzioni.

Per proteggere le ottiche, NC4+ Blue utilizza le tecnologie MicroHole™ e PassiveSeal™ che permettono di misurare gli utensili in modo rapido e affidabile anche in presenza di refrigerante.

La tecnologia MicroHole protegge le ottiche dalle contaminazioni durante le misure mediante un soffiaggio continuo e preciso di aria compressa, che passa all’interno delle unità di ricezione e trasmissione attraverso un foro minuscolo realizzato al laser. Il sistema PassiveSeal fornisce un ulteriore livello di salvaguardia, schermando automaticamente le ottiche dalle contaminazioni anche in caso di interruzione dell’erogazione di aria compressa.  E’ dotato di un semplice sistema pneumatico  e richiede una manutenzione minima.

Per maggiori informazioni, visita lo stand Renishaw a EMO Milano (4-9 ottobre 2021)

Programmazione e reportistica semplificate in linea con gli standard di Industria 4.0

Il supporto per NC4+ Blue è ora integrato in tutte le interfacce utente di Renishaw, incluse le app per CN e smartphone, come Set and Inspect e GoProbe. Queste piattaforme di programmazione,
intuitive e molto potenti, sono lo strumento ideale per gli operatori con scarse conoscenze di programmazione, ma risultano estremamente utili anche per gli utenti esperti.

Le tecnologie Renishaw favoriscono l’interconnessione in ambito Industry 4.0. La misura in macchina degli utensili aiuta i produttori nell’automazione e ottimizzazione dei processi, riducendo i problemi relativi alla qualità e ai periodi di inattività delle macchine CNC. L’ultima versione dell’app Reporter di Renishaw, permette di consultare uno storico dei dati utensile acquisiti da NC4+ Blue e di visualizzare i dati di misura in tempo reale. I risultati possono anche essere esportati in un file CSV o PDF da archiviare per la tracciabilità o per essere importati in un software dedicato al controllo qualità.

Per maggiori informazioni, visita lo stand Renishaw a EMO Milano (4-9 ottobre 2021) o collegati alla pagina del sito web dedicata al sistema NC4+ Blue http://www.renishaw.it/nc4blue.

Articoli recenti

Categorie

Blog

Ti potrebbe interessare

Menu